Nanto

Non ha pagato l'Iva per oltre 700mila euro: Zancan in tribunale

Robertino Zancan durante una manifestazione per Stacchio
Robertino Zancan durante una manifestazione per Stacchio
Robertino Zancan durante una manifestazione per Stacchio
Robertino Zancan durante una manifestazione per Stacchio

L’orafo Robertino Zancan, imprenditore di successo e personaggio noto sia come vittima di ripetute rapine in passato sia come portavoce della battaglia contro la criminalità e a favore della legittima difesa al fianco di Graziano Stacchio, è a processo per rispondere di un’ipotesi di evasione fiscale. Non avrebbe pagato l’Iva entro i termini, per oltre 700 mila euro. Ora, però, ha raggiunto un accordo con l’Agenzia delle entrate per versare il dovuto a rate e meritare così l’assoluzione.

 

Leggi anche
I video dell'assalto mortale alla gioielleria di Nanto

Leggi anche
Zancan: «Rovinato dai rapinatori Persi 1,2 milioni»

Diego Neri

Suggerimenti