CHIUDI
CHIUDI

03.07.2020

Una messa e un inserto speciale
per ricordare le vittime del Covid

Il valore del ricordo
Il valore del ricordo

Vicenza si ferma per non dimenticare. Oggi, venerdì 3 luglio, alle 19 a Monte Berico, è in programma la cerimonia per ricordare le persone che hanno perso la vita a causa del Covid-19 e ringraziare il personale sanitario che ogni giorno in corsia ha lottato (e lotta) per contrastare il contagio. Il vescovo mons. Beniamino Pizziol celebrerà una messa che desidera abbracciare tutti i famigliari dei defunti ma anche dare una carezza a medici, infermieri e operatori. A causa di possibili temporali previsti, la celebrazione si terrà all'interno del Santuario e dai 500 posti previsti sul vasto piazzale della Vittoria, la capienza scende a 200 sedute, tutte debitamente distanziate.

 

Anche Il Giornale di Vicenza, che organizza l'appuntamento voluto da Provincia e Comune, a cui sono stati invitati il prefetto Signoriello e tutti i sindaci del Vicentino, vuole fare memoria delle vittime. Sempre oggi, venerdì 3 luglio, sarà in edicola con il quotidiano un inserto speciale in ricordo dei vicentini che hanno perso la vita a causa del Covid. Storie e volti per non dimenticare chi ora non c'è più.  

 

Oltre alla celebrazione, cui sono stati invitati dal vescovo anche tutti i rappresentanti delle diverse confessioni, il programma prevede tre brevi interventi iniziali. Il primo sarà quello del presidente della Provincia, Francesco Rucco. Poi, toccherà ai direttori generali delle Ulss 7, Bortolo Simoni e 8, Giovanni Pavesi, che hanno gestito l'emergenza in prima persona. Sarà anche letta una lettera inviata dal governatore Luca Zaia. Le orazioni saranno coordinate dal direttore de Il Giornale di Vicenza, Luca Ancetti. Hanno confermato la loro presenza il sottosegretario al ministero dell'interno Achille Variati e l'assessore regionale alla sanità Manuela Lanzarin, oltre al presidente del consiglio regionale Roberto Ciambetti e al presidente di Uripa Roberto Volpe in rappresentanza delle case di riposo. La cerimonia sarà trasmessa in diretta su Telechiara, emittente del gruppo Videomedia che si riceve sul canale 14 del digitale terrestre. Si sta lavorando per recuperare altri posti a sedere nelle pertinenze del santuario. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1