CHIUDI
CHIUDI

20.02.2020 Tags: Vicenza , 49 condannato , testata in volto , rivale in amore

Testata in volto
per una ragazza
Viene condannato

Il vicentino condannato anche al risarcimento dei danni. (Foto Archivio)
Il vicentino condannato anche al risarcimento dei danni. (Foto Archivio)

Un vicentino di 49 anni è stato condannato dal giudice e dovrà anche pagare un risarcimento. L’imputato è stato ritenuto responsabile di lesioni volontarie: aveva colpito con una testata in volto e con dei pugni un giovane, rompendogli tre denti e fratturandogli il naso.

Era accaduto che la vittima fosse andata a lamentarsi, con un altro ragazzo, del fatto che continuava a cercare la sua ragazza con frequenti messaggi.

Poco dopo era giunto l’imputato, parente del “rivale” in amore, che aveva sibilato: «Io parlo poco, io agisco», colpendo il ragazzo e spedendolo in ospedale.
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1