CHIUDI
CHIUDI

23.04.2019

Sbanda e finisce
con l'auto nel fiume
20enne salvato

L'intervento dei soccorritori
L'intervento dei soccorritori

VICENZA/JESOLO. Perde il controllo dell’auto e piomba nel Sile in via La Bassa, alle spalle di piazza Mazzini. Un 20enne di Vicenza, visibilmente alterato, si è salvato ieri nel primo pomeriggio mentre era alla guida della sua Ford Focus. Finito in acqua, è uscito da solo davanti agli occhi stupiti dei pescatori che lo hanno soccorso. I vigili del fuoco di Jesolo, con i sommozzatori, si sono immersi temendo che ci fosse nell’abitacolo un’altra persona. Accertato che il 20enne, nel frattempo ricoverato a Jesolo con lievi lesioni, era solo in auto, i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno casualmente rinvenuto nel Sile la carcassa di un’altra auto, una Mazda, risultata rubata nel 2008 a Jesolo.
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1