CHIUDI
CHIUDI

10.10.2019 Tags: Vicenza , violenza

Picchia e stupra
la moglie: e in casa
ha anche l'amante

L'uomo è finito a processo
L'uomo è finito a processo

VICENZA. A 36 anni, aveva costretto la moglie di 29 ad accettare in casa la presenza di un’altra donna, la sua amante. Quest’ultima e il marito dormivano nella camera matrimoniale, la moglie sul divano. È una delle tante circostanze che la procura contesta ad un imputato romeno, per il quale ieri è iniziato il processo. Deve rispondere di maltrattamenti in famiglia (durati 6 anni) e di violenza sessuale ai danni della ex moglie vicentina, che avrebbe picchiato anche dopo la fine della lunga e dolorosa convivenza. Lui si difende dalle accuse; lei ora chiede un risarcimento dei danni. 

Diego Neri

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1