CHIUDI
CHIUDI

25.10.2019

Paura alla Caritas
Ospite aggredisce
e picchia volontario

La sede della Caritas di via Pasi a Vicenza
La sede della Caritas di via Pasi a Vicenza

VICENZA. Paura all'interno della struttura di ospitalità della Caritas di via Pasi: un immigrato ivoriano ha aggredito prima un volontario e, successivamente, un altro operatore del centro intervenuto per riportare la situazione sotto controllo.

Venerdì scorso, di mattina, il volontario 50enne era appena giunto nel centro caritatevole per iniziare il suo turno, mentre un ospite in stato di alterazione, sotto la doccia, stava creando scompiglio. L'uomo ha ripreso l'immigrato e lo ha invitato a mantenere un comportamento corretto per motivi di sicurezza.

 

A quel punto l'ospite si è particolarmente agitato, è andato in escandescenza ed è uscito dalla doccia colpendo ripetutamente il volontario. Il 50enne a causa dei pugni presi è caduto a terra. In preda alla furia, l’extracomunitario ha poi preso uno zainetto e ha colpito nuovamente il volontario. Un operatore intervenuto per cercare di far calmare lo straniero è stato a sua volta aggredito e colpito con lo zaino.

L'ivoriano si è dunque diretto verso l’uscita e ripresa la bici, posteggiata all'esterno del centro, ha nuovamente minacciato i due operatori Caritas con una catena avvolta attorno ai pugni.

 

Il 50enne è ricorso alle cure del pronto soccorso per le ferite e una frattura riportate nell'aggressione. Guarirà in 25 giorni. L'uomo ieri ha anche sporto denuncia in questura. Sono così scattate le indagini dei poliziotti delle volanti per risalire all'autore dell'aggressione violenta.

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1