Vicenza

Morta in casa
da giorni: il cane
l'ha vegliata

.
L'intervento di Suem e polizia in via Barbieri, a Vicenza. COLORFOTO / DALLA POZZA
L'intervento di Suem e polizia in via Barbieri, a Vicenza. COLORFOTO / DALLA POZZA
L'intervento di Suem e polizia in via Barbieri, a Vicenza. COLORFOTO / DALLA POZZA
L'intervento di Suem e polizia in via Barbieri, a Vicenza. COLORFOTO / DALLA POZZA

A dare l'allarme è stato il fratello, che da giorni non riusciva a mettersi in contatto con lei. Quando i soccorritori intorno alle 18 di giovedì sono riusciti a entrare nell'appartamento al primo piano della palazzina al civico 36 di via Barbieri, a Vicenza, hanno fatto la drammatica scoperta: la donna, una 39enne romena che lavorava come badante, era stesa sul letto senza vita.

 

Secondo gli accertamenti degli investigatori, la donna potrebbe avere accusato un malore nel sonno almeno un paio di giorni prima del rinvenimento. Per tutto quel tempo, il suo cagnolino avrebbe vegliato su di lei. Sul corpo non sono state rinvenute ferite o lesioni. Per chiudere definitivamente il cerchio, nelle prossime ore la procura potrebbe comunque decidere di disporre l'autopsia.