Bassano

Era ricercato, rintracciato in un hotel di Bassano. In carcere un quarantasettenne

Residente in Germania doveva scontare una pena definitiva di due mesi

A partire dal pomeriggio di domenica e sino alla fino a tarda serata di ieri, lunedì 23 gennaio, sono state effettuate operazioni di controllo straordinario del territorio a Bassano del Grappa.

La totalità dei Servizi di interforze ha visto l’impiego di oltre 25 donne ed uomini appartenenti al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Bassano del Grappa ed alla Polizia Locale di Bassano del Grappa, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato.

Le zone controllate dagli Agenti sono state oltre a quelle del centro, dei parchi pubblici e della citta bassanese anche alcuni esercizi pubblici.

Controlli negli hotel per la Fiera dell'oro

Nello specifico, sono state controllate tutte le persone che hanno soggiornato nelle strutture alberghiere cittadine, anche in occasione della Fiera “VicenzaOro”, per verificare se tre di esse vi fossero soggetti ricercati a vario titolo. 

In questo contesto un cittadino italiano di anni 47 residente in Germania, ricercato per truffa e maltrattamenti in famiglia e con a proprio carico precedenti penali e di polizia per reati di varia natura e gravità, è stato arrestato e condotto in carcere a Vicenza, ove dovrà scontare una pena definitiva a 2 mesi di reclusione.

Troppi conflitti in famiglia, revocato il porto d'armi a un 52enne

Nei confronti di un cittadino di Rosà, di 52 anni, il questore ha disposto la revoca del porto d'armi per via di alcuni episodi di natura conflittuale che si sono verificati in famiglia.

Nel corso delle operazioni di Polizia sono stati inoltre effettuati 3 posti  di  controllo lungo le principali arterie di accesso al Comune di Bassano del Grappa. Complessivamente sono state controllate 96 persone, di cui 38 stranieri e 19 con precedenti penali e 7 esercizi pubblici e 28 veicoli.

Al termine delle operazioni sono stati emessi: tr4e fogli di via per un periodo di 3 anni, nei confronti di altrettanti soggetti gravati da precedenti penali e di Polizia, residenti in altro Comune e senza alcun titolo per permanere sul territorio di Bassano del Grappa, due avvisi orali, un ordine di allontanamento dal territorio nazionale.