CHIUDI
CHIUDI

06.04.2020

Droga, documenti
falsi e tentate fughe
Scattano le denunce

Un controllo delle volanti
Un controllo delle volanti

Alle 11 di domenica una pattuglia delle volanti ha incrociato in Riviera Berica un immigrato di origini nigeriane, di 28 anni, già noto alle forze dell'ordine. Era in bici e ha provato a scappare gettando un involucro che conteneva 35 grammi di marijuana, ma è stato fermato e denunciato.

Sempre le volanti della questura alle 15.50 sono intervenute al Mercato Nuovo dove i residenti avevano segnalato spacciatori in azione. I poliziotti hanno trovato un vicentino di 28 anni, anche in questo caso già noto alle forze dell'ordine, che ha cercato di fuggire e poi li ha aggrediti. È stato ammanettato e denunciato.

Alle 15 in strada Marosticana fermato un 31enne  sudamericano che guidava l'auto. Aveva patente spagnola falsa e si è scoperto che non aveva mai fatto gli esami: denuncia, multa di 3.500 euro e auto sotto fermo amministrativo. Ha detto che un connazionale che abita in provincia falsifica documenti e naturalmente sono in corso delle indagini per accertare se l'affermazione sia vera. Tutti e tre  sono state multati pure per violazione alle norme anti Covid-19 assieme ad altre due persone trovate per strada che non avevano valide ragioni per uscire.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1