Accese le luminarie

Cascate di luci e un cielo stellato, a Vicenza è già Natale

Le luminarie in piazza dei Signori (foto Colorfoto)
Le luminarie in piazza dei Signori (foto Colorfoto)
Vicenza accensione luminarie (COLORFOTO)

A Vicenza è già Natale. Il tradizionale appuntamento con l’accensione delle luci di Natale in centro storico e nei quartieri, grazie a due operatori socio-sanitari, ha dato il via ufficiale agli allestimenti e agli eventi natalizi previsti in città.  In piazza dei Signori, insieme al sindaco Francesco Rucco e all’assessore al turismo e alle attività produttive Silvio Giovine, era presente anche il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega agli affari europei Vincenzo Amendola. Ad accendere le luminarie sono  stati Ornella Di Biase, medico che lavora alla centrale operativa Suem dell’Ulss 8 Berica, e Andrea Gregori, segretario del Nursind Vicenza. La cerimonia natalizia è stata accompagnata dalla musica dell’orchestra degli studenti delle terza B della scuola ad indirizzo musicale Barolini che si è esibita davanti alla Loggia del Capitaniato.

 

Da oggi pomeriggio in centro storico sono tornate, quindi, le tradizionali cascate di luci nelle piazze, mentre le vie sono state illuminate da oltre 600 stelle luminose dorate, un prezioso prodotto artigianale realizzato a mano in fibra di vetro. E l’atmosfera natalizia è tornata anche nei quartieri con le luminarie allestite lungo le vie.

Nei prossimi giorni toccherà agli altri eventi e agli allestimenti previsti quest’anno dall’iniziativa “Vicenza Gold Christmas”. Sabato 4 dicembre saranno inaugurati il “Giardino incantato” al Giardino Salvi e i tradizionali chalet in legno del Mercatino di Natale in centro storico. Domenica 5 dicembre, invece, in piazza dei Signori prenderanno il via le “Gioie del Natale”, gli show con effetti audio, luci architetturali e proiezioni che metteranno in moto, ogni ora, il grande scrigno con carillon dorato.

 

Leggi anche
Il Natale si "accende" giovedì 2 dicembre. Un mese di luci, musica e solidarietà