CHIUDI
CHIUDI

10.03.2020 Tags: Schio , via Piave , via Brenta , Truffa , Violazione di domicilio

Truffa del finto
affitto: 18enne
denunciato

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri

I carabinieri hanno denunciato per violazione di domicilio e truffa R.A, 18enne scledense, nullafacente, incensurato.

Nel periodo tra ottobre e febbraio ha raggirato tre persone pubblicando su Facebook e Marketplace diversi annunci di affitto per un appartamento da lui in realtà occupato abusivamente, sfruttando il fatto che l’abitazione avesse due ingressi in vie differenti (via Piave e via Brenta) e quindi pubblicizzandola come si trattasse di due case diverse. 

Ogni volta che incontrava una vittima, se questa dimostrava interesse, si faceva versare immediatamente in contanti un acconto e poi spariva. La somma di cui si è appropriato in totale ammonta a 2.200 euro e, a seguito delle querele sporte dalle vittime, è stato identificato dai militari. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1