Schio/Arzignano

Diamanti beffa
per milioni
a clienti banche

.
Diamanti come quelli venduti attraverso le banche coinvolte
Diamanti come quelli venduti attraverso le banche coinvolte
Diamanti come quelli venduti attraverso le banche coinvolte
Diamanti come quelli venduti attraverso le banche coinvolte

SCHIO/ARZIGNANO. Azioni legali al via anche nel Vicentino  per il risarcimento dei diamanti beffa. Quest'ultimi sono quelli acquistati da centinaia e centinaia di risparmiatori, in tutta Italia sono decine di migliaia, e che tra il 2011 e il 2016 hanno permesso a quattro banche di incassare oltre 200 milioni di euro a fronte di pietre preziose vendute come investimento sicuro per 1,2 miliardi di euro. Due istituti di credito, Intesa e Unicredit, hanno già risarcito integralmente i clienti che ci hanno rimesso in media il 70% dell'investimento. Invece, a rimanere sordo alle richieste è Banco Bpm, nonostante il pronunciamento di Antitrust e Tar del Lazio.


 

I.T.

Suggerimenti