CHIUDI
CHIUDI

10.07.2020 Tags: Arcugnano

«Sono indigente»
Ma gira in Ferrari
Viene condannato

A postare su Fb le foto dell'imprenditore in Ferrari è stata la nuova compagna. ARCHIVIO
A postare su Fb le foto dell'imprenditore in Ferrari è stata la nuova compagna. ARCHIVIO

Si è spogliato di tutti i beni per dimostrare di non essere più l'uomo d'affari benestante di un tempo per non pagare gli alimenti alla figlia minorenne, ma girava in Ferrari e gli è stato fatale. Il tribunale ha condannato a 4 mesi di reclusione e a una provvisionale subito esecutiva un imprenditore di Arcugnano, di 48 anni. L'avvocato dell'ex compagna ha prodotto al giudice le sue fotografie pubblicate su Facebook a dimostrazione che faceva il furbo ed è scattata la sanzione penale.

Ivano Tolettini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1