CHIUDI
CHIUDI

13.11.2019

Tezze ora rinasce Pedoni più sicuri nella nuova piazza

La cerimonia del taglio del nastro della nuova piazza di Tezze.  TROGUIl monumento ai Caduti.  TROGU
La cerimonia del taglio del nastro della nuova piazza di Tezze. TROGUIl monumento ai Caduti. TROGU

Riqualificata la pavimentazione, rimessi a nuovo i percorsi pedonali, nuova illuminazione e sistemata l’area di sosta degli autobus, a nuovo anche recinzione e illuminazione del monumento ai Caduti e confermati i posti auto esistenti. Inaugurata la nuova piazza di Tezze, ad Arzignano, dopo un profondo maquillage che ha ridato smalto e funzionalità, con un investimento di quasi 300 mila euro, al cuore pulsante della frazione che ha circa 2 mila residenti. Il sindaco Alessia Bevilacqua, presente con l’assessore ai lavori pubblici Riccardo Masiero e alcuni consiglieri comunali, si è detta «felice del risultato. A questa piazza sono particolarmente legata per averla vissuta durante l’infanzia e la mia gioventù». Il primo cittadino è infatti originaria della frazione, dove ha vissuto fino a 33 anni. «I lavori di riqualificazione - ha proseguito - sono stati finalizzati a valorizzare la piazza esistente, senza stravolgerne l’identità, mantenendo come da desiderio dei residenti la centralità del suo monumento ai Caduti». La collocazione dell’obelisco che ricorda chi ha dato la vita nei due conflitti mondiali era stato oggetto di discussione in un’assemblea convocata nel marzo del 2018 da parte del Comune per raccogliere suggerimenti sui lavori da eseguire in piazza. Qualcuno aveva avanzato la proposta, data la sua posizione centrale, di spostarlo. Ma quando è stata fatta la conta per alzata di mano la stragrande maggioranza dei residenti aveva deciso di mantenerlo al suo posto. Madrina del taglio del nastro è stata l’europarlamentare Mara Bizzotto. A impartire la benedizione il parroco dell’Unità pastorale Val Restena monsignor Bruno Stenco. L’ex sindaco Giorgio Gentilin, ora consigliere comunale, sotto la cui amministrazione è stato deciso per il rifacimento della piazza, ha sottolineato che «la promessa è stata mantenuta». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Giorgio Zordan
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1