Montorso

Scoppia una rissa tra famiglie per un diverbio tra due giovani. Otto i denunciati

Il luogo della rissa in piazza a Montorso
Il luogo della rissa in piazza a Montorso
Il luogo della rissa in piazza a Montorso
Il luogo della rissa in piazza a Montorso

In piazza a Montorso si scatena una rissa, con circa una decina di persone coinvolte, di cui otto, di età compresa tra i 25 e i 54 anni, sono state individuate e denunciate in stato di libertà. È accaduto l'altra sera, verso le 22, con i carabinieri della stazione di Arzignano intervenuti sul posto dopo essere stati allertati da alcuni cittadini. 

La rissa è scoppiata a seguito di un diverbio in piazza, per futili motivi, tra due giovani di 25 e di 28 anni. Lo scontro verbale, però, è degenerato rapidamente, provocando l’intervento delle rispettive famiglie e di alcuni conoscenti presenti sul posto. Ne è nata una baruffa con coinvolte una decina di persone, che si è presto esaurita.

L’intervento dei militari, chiamati dai residenti della piazza, ha permesso di individuare i soggetti coinvolti e di denunciarli.

 

 

 

 

Suggerimenti