Chiampo

«C'è un cane nel fiume». Un altro salvataggio dei pompieri

L’animale in difficoltà è stato segnalato dai due anziani di Chiampo che hanno sentito i lamenti del cane.
Un vigile del fuoco con il cagnolino portato in salvo a Chiampo
Un vigile del fuoco con il cagnolino portato in salvo a Chiampo
Un vigile del fuoco con il cagnolino portato in salvo a Chiampo
Un vigile del fuoco con il cagnolino portato in salvo a Chiampo

Un altro salvataggio grazie ai vigili del fuoco, oggi martedì 24 gennaio, per un cagnolino caduto nel greto del torrente. In serata, i pompieri hanno recuperato a Chiampo un cane meticcio che, caduto nel greto del corso d'acqua, non riusciva a risalire l’argine.

L’animale in difficoltà è stato segnalato dai due anziani, che hanno sentito i lamenti del cane.  I vigili del fuoco hanno recuperato il cagnolino che è stato subito preso in braccio e coccolato. Il cane è in attesa del cinovigile per la lettura del microchip e la riconsegna al proprio padrone.