Pojana Maggiore

Rubati cappelli griffati per un milione di euro

I ladri hanno usato un camion come ariete per entrare nella ditta Gades
I ladri hanno usato un camion come ariete per entrare nella ditta Gades

Due colpi in un mese. E se il primo era stato "modesto" quello della notte scorsa ha fruttato invece un milione di euro.

Nel mirino dei ladri la “Gades” in via del Lavoro nella zona industriale di Cagnano di Pojana Maggiore dalla quale sono spariti scatoloni e scatoloni di cappellini griffati.


Erano circa le 21.30 quando i malviventi sono entrati in azione: hanno forzato il cancello e quindi hanno usato un camion come ariete per abbattere il portone. Una volta all'interno hanno fatto razzia di una quarantina di scatoloni contenenti ognuno 180 cappellini griffati dal valore di 150 euro al pezzo, per poi fuggire in tutta fretta, facendo perdere le proprie tracce. Richiamati dal sistema d’allarme sul posto sono giunti poco dopo la titolare e una pattuglia dei carabinieri. 

Felice Busato