CHIUDI
CHIUDI

12.01.2020

Rifiuti differenziati La raccolta si fa cellulare alla mano

Attivata l’App per gestire i rifiuti
Attivata l’App per gestire i rifiuti

Una App che informa l'utente sul calendario della raccolta differenziata dei rifiuti con il sistema porta a porta e soprattutto ricorda quando esporre, fuori dal proprio domicilio, secco o il vetro. O carta, plastica e ramaglie. A seconda delle modalità del servizio. La municipalizzata Soraris, che si occupa del ciclo integrato dei rifiuti, mette infatti a disposizione l’applicazione per i cellulari, completamente gratuita, per conoscere il calendario delle raccolte, la guida ai conferimenti, gli indirizzi e gli orari di ecocentri e sportelli, le ubicazioni dei contenitori stradali e le novità. Attraverso l’applicazione per smartphone e tablet è inoltre possibile creare un proprio profilo utente con cui attivare la sottoscrizione ai servizi digitali: una volta impostato il proprio Comune, in questo caso Altavilla, si riceverà, nell’ora stabilita, una notifica che ricorda cosa prevede il calendario della raccolta porta a porta per il giorno successivo. Oppure è possibile effettuare la sottoscrizione alle news grazie alle quali ricevere informazioni su nuovi servizi, iniziative o campagne di sensibilizzazione. Fra i vari servizi che si trovano nell’applicazione è presente pure la sezione “Dove lo butto?”: digitando un tipo di rifiuto si può scoprire dove deve essere gettato; oltre a poter consultare l’intero elenco dei rifiuti conferibili a seconda della categoria. In pratica si tratta di un vero e proprio dizionario dei rifiuti sempre a portata di mano. Mantenendo aggiornata la “SorarisApp”, i cittadini potranno anche sapere quale è la tariffa rifiuti da pagare, consultando quindi la propria posizione tariffaria. Sarà così possibile controllare i propri dati. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1