Oggi il passaggio

Il Giro d'Italia
tocca il Vicentino
Strade chiuse

Il Giro d'Italia passa nel Vicentino
Il Giro d'Italia passa nel Vicentino
Il Giro d'Italia passa nel Vicentino
Il Giro d'Italia passa nel Vicentino

Si preparano a vestirsi di rosa i quattro comuni vicentini che oggi, mercoledì 18 maggio, nel primo pomeriggio, vedranno i ciclisti del Giro d'Italia transitare per le loro vie. Quest'anno infatti la storica competizione sportiva, arrivata alla 99a edizione, toccherà la provincia berica solo "di striscio" coinvolgendo i paesi di Montegaldella, Montegalda, Grisignano di Zocco e Camisano, prima di continuare nel Padovano passando per Piazzola sul Brenta. L'evento, come successo anche l'anno scorso, quando il Giro passò non solo in provincia, ma anche per le strade della città di Vicenza, comporterà una serie di limitazioni al traffico e strade chiuse in tutti i paesi coinvolti, almeno un paio d'ore prima del passaggio dei corridori.

La chiusura delle strade a Montegaldella, nello specifico via Roma, via Bernarde, una parte di via Lampertico e via Marconi, avverrà alle 11.30, con il passaggio del Giro previsto poco dopo le 14. Chiuse anche, a partire dalle 13, tutte le vie principali di Montegalda, in particolare tutte le vie laterali della Strada Provinciale 21 (Roi, Marconi, Divisione Julia, Roma, Castello, 2 Giugno, Fradellin, Marcoline, Zocco, Strazzacappa, Marangoni, Valsolda, Dell'Industria, Ponzimiglio, Cà Bianca, Dell'Artigianato e Strada Brescelle) che collega il paese con Grisignano di Zocco. Previsto poco prima delle 15, invece, il passaggio dei ciclisti.Centro off limits anche a Grisignano, dalle 14.30, dove verrà chiusa al traffico, oltre alla già citata strada provinciale 21, anche la strada statale 11 Vicenza - Padova, con il passaggio del Giro previsto attorno alle 15. Anche chi arriverà dall'autostrada avrà delle limitazioni: sarà chiuso infatti il casello di Grisignano, in uscita verso Vicenza. Proprio a Grisignano è previsto inoltre l'unico traguardo volante del Vicentino; non un semplice traguardo a premi, ma un passaggio che dà la possibilità di conquistare punti per la maglia rossa. Ultimo tra i paesi berici coinvolti nel passaggio del Giro d'Italia, sarà Camisano, le cui vie Vanzo Nuovo, Garibaldi, XX Settembre, Marconi, Vittorio Veneto, Torrossa e Piazzola verranno chiuse a partire dalle 13. Camisano si prepara quindi ad accogliere il passaggio del concittadino Enrico Pengo, storico meccanico della Lampre e della nazionale italiana di ciclismo su strada, che proprio quest'anno raggiunge il traguardo dei 25 anni consecutivi di partecipazione al Giro d'Italia: un risultato prestigioso che Pengo festeggerà nell'officina di famiglia, situata in via Piazzola, trasformata per l'occasione in un museo della bicicletta, grazie al lavoro svolto da papà Adriano (anche lui meccanico).Un'ora prima del passaggio del Giro, è inoltre previsto l'arrivo della classica Carovana pubblicitaria, che colorerà di rosa il centro dei quattro paesi vicentini. 

M.M.

Suggerimenti