Sossano

Finisce fuori strada con la moto, muore a 35 anni

L'incidente è avvenuto in via Seccalegno, a Sossano (Foto Busato)
L'incidente è avvenuto in via Seccalegno, a Sossano (Foto Busato)
L'incidente è avvenuto in via Seccalegno, a Sossano (Foto Busato)
L'incidente è avvenuto in via Seccalegno, a Sossano (Foto Busato)

Ha perso il controllo della moto, è finito contro il pilastro di sostegno del cancello di un’abitazione lungo la carreggiata, riportando gravissime lesioni che, di lì a poco, si sono rivelate fatali. A perdere la vita, ieri sera, a Sossano, è stato un 35enne di Val Liona.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli agenti della polizia locale Basso Vicentino, intervenuti per i rilievi. Stando ai primi accertamenti, comunque, sembra che all’origine dello schianto mortale ci sia stata la perdita di controllo della moto all’uscita da una semicurva.
La tragedia è avvenuta in via Seccalegno, all’altezza del supermercato Prix. La vittima è Paolo Spoladore che, in sella a una Yamaha 1000, stava percorrendo poco dopo le 21 la strada in direzione di Orgiano. L’impatto contro la recinzione non gli ha lasciato scampo e all’arrivo degli operatori del Suem, per il motociclista non c’era più nulla da fare. Sembra sia deceduto praticamente sul colpo.

Dopo l’allarme alla centrale operativa del 118, sul posto sono giunte un’ambulanza con medico a bordo e una pattuglia della polizia locale. Gli agenti hanno compiuto accurati rilievi, per quasi due ore, nel tentativo di capire la dinamica. Le cause dell’incidente saranno delineate al termine degli accertamenti. 

Felice Busato

Suggerimenti