<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Barbarano Mossano al voto

Cristiano Pretto: «Nel segno della continuità ma con una squadra nuova»

di Emilio Garon
Cristiano Pretto, Lista Impegno Comune
Cristiano Pretto, Lista Impegno Comune
Cristiano Pretto, Lista Impegno Comune
Cristiano Pretto, Lista Impegno Comune

Il sindaco uscente si ricandida per il secondo mandato con la lista civica Impegno Comune e con il motto "Persone al centro".

Sindaco, perché la scelta di ricandidarsi?
Per due motivi. Il primo è portare a termine quanto iniziato 5 anni fa, dopo la fusione: progetti finanziati e appaltati interrotti a causa Covid e la crisi energetica. E poi perché sono nato in questo posto e amo il mio paese.

A tale proposito, come giudica il mandato appena concluso?
È stata un'esperienza molto positiva, legata ad un gruppo di assessori e consiglieri che ha interpretato il proprio ruolo con impegno e disponibilità. Penso di aver svolto un ottimo lavoro con i miei collaboratori e grazie alla disponibilità dei dipendenti del comune.

Però la sua è una lista che si è rinnovata parecchio. Solo quattro conferme dell'amministrazione appena conclusa.
Abbiamo rinnovato e inserito persone giovani, ben introdotte nel contesto sociale e di comunità: sono il futuro del paese. È motivato nel perseguire obiettivi importanti.

Quali per esempio?
Penso in generale al benessere delle persone, al sostegno ai più fragili, al supporto delle attività imprenditoriali e commerciali, alla valorizzazione delle eccellenze del territorio, alla promozione della cultura e dello sport, ai rapporti con le associazioni.

Entriamo nel dettaglio. Ci sono opere da completare e da fare.
Stiamo puntando molto sui collegamenti ciclo-pedonali delle frazioni. Abbiamo in fase di completamento la pista ciclo-pedonale tra Barbarano e Ponte, inoltre in progetto il collegamento tra Ponte di Barbarano e Ponte di Mossano lungo il canale Bisatto. Puntiamo infatti molto sulla sicurezza stradale, continueremo la realizzazione di percorsi protetti per incentivare la mobilità dolce. Andremo avanti poi con le scuole, con il miglioramento dei plessi esistenti, l'efficientamento energetico e con la creazione di nuovi spazi.

Un programma di continuità dunque.
Esatto. In continuità nel sostenere le associazioni e ad incentivare le manifestazioni culturali e folkloristiche per attirare turisti e visitatori. Poi pensiamo a individuare parcheggi a ridosso dei centri storici, ricercare forme di incentivazione al recupero edilizio, individuare un'area attrezzata in S. Giovanni in Monte. E ancora completare l'efficientamento energetico con l'illuminazione pubblica.

Il sogno nel cassetto?
Penso a come riqualificare la Riviera Berica a Ponte di Barbarano lungo la provinciale, C'è una serie di fabbricati fatiscenti e abbandonati, ci vuole una forte disponibilità dei privati.

Cosa teme di più da queste elezioni?
L'astensionismo. Vorrei dire ai cittadini di Barbarano Mossano di andare a votare. Il voto è democrazia, è scegliere, è partecipazione.

Suggerimenti