In Veneto e nel Vicentino

Vaccinazioni, sabato e domenica open day per i bambini dai 5 agli 11 anni

Week end dedicato alla vaccinazione anti Covid per i bambini dai 5 agli 11, domani e domenica in Veneto. In tutte le Ulss e Aziende Ospedaliere, i genitori che riterranno opportuno vaccinare i propri figli potranno accedere a numerosi punti vaccinali senza necessità di prenotazione e senza vincoli territoriali. I punti vaccinazione aperti saranno: nell’Ulss 1 al Palaskating di Sedico e al Centro prelievi di Feltre; nell’Ulss 2 al centro vaccinale di San Vendemiano, ad Asolo, all’hub ex Maber di Villorba, in sala convegni all’ospedale Cà Foncello; nell’Ulss 3 al Palaexpo Marghera, al Palazzetto dello sport di Dolo, all’Aspo di Chioggia; nell’Ulss 4 al centro vaccinale di San Donà di Piave e al centro vaccinale di Jesolo; nell’Ulss 5 al Centro trasfusionale dell’Ospedale di Adria, agli ambulatori vaccinali Sisp dell’Ospedale di Trecenta, alla Cittadella Socio Sanitaria di Rovigo; nell’Ulss 6 al padiglione 6 della Fiera di Padova, a Cittadella ed Este; nell’Azienda Ospedaliera di Padova al 4/o piano della Pediatria dell’Ospedale Centrale; nell’Ulss 7 alla Casetta Gialla di Schio, al CVP di Bassano, nella hall dell’ospedale nuovo di Asiago; nell’Ulss 8 a Torri di Quartesolo e a Montecchio Maggiore; nell’Ulss 9 a Legnago e San Bonifacio, e a Valeggio; nell’Azienda Ospedaliera di Verona al padiglione 30 dell’Ospedale Donna Bambino di Borgo Trento.

Al fine di evitare possibili assembramenti e attese, per l’accesso è fortemente raccomandata la prenotazione, anche all’ultimo momento, tramite il portale regionale accessibile dal sito dell’ULSS 7 Pedemontana, ma sarà consentito anche l’accesso diretto esclusivamente per la somministrazione della prima dose agli utenti di 5-11 anni.

«Ringrazio i pediatri di libera scelta che hanno dato la loro disponibilità nell’incrementare le vaccinazioni anche durante il prossimo week end – dichiara il direttore generale dell'Ulss 7 Carlo Bramezza -. Abbiamo raggiunto un grande numero di bambini e devo dire che i genitori portano con fiducia i figli a vaccinarsi; l’anamnesi e la vaccinazione viene fatta nella stragrande maggioranza dei casi proprio dal pediatra del bambino. Con questo week end daremo ulteriore impulso al fine del contenimento del contagio all’interno delle classi nelle scuole del nostro territorio».

A somministrare le vaccinazioni durante il week end saranno come sempre, i pediatri di Libera scelta del territorio che hanno garantito la propria disponibilità anche per questa ulteriore iniziativa.