Veneto

Fuga di gas
La casa esplode
Feriti madre e figlio

.
L'intervento dei vigili del fuoco
L'intervento dei vigili del fuoco

Alle 11.30  i vigili del fuoco sono intervenuti in località Ca’ Bianca a Boara Pisani per un’esplosione e un incendio causati da una probabile fuga di gas: feriti madre novantenne  e figlio sessantenne. 

I primi soccorsi ai due feriti sono stati portati dai volontari della protezione civile che stavano distribuendo le mascherine. I pompieri, arrivati dal comando di Rovigo e dai distaccamenti di Este e Piove di Sacco con tre autopompe, due autobotti   e diciassette operatori hanno spento le fiamme della vecchia casa rurale.

La pensionata, rimasta ustionata, è stata assistita dal personale del 118 ed elitrasportata al centro grandi ustionati di Verona, mentre l’uomo è stato trasferito in ambulanza all'ospedale di Rovigo. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei vigili del fuoco, i quali stanno ultimando le operazioni di messa in sicurezza del luogo e dei resti  dell’abitazione andata completamente distrutta.

# Sposta il focus sul parent