La storia

Ex studente di medicina in Veneto diventa ministro in Guinea. Le congratulazioni di Zaia: «Ha realizzato un sogno»

Dionisio Cumbà, 49 anni (foto Facebook @zaiaufficiale)
Dionisio Cumbà, 49 anni (foto Facebook @zaiaufficiale)

«Qualche anno fa Dionisio era solo un giovane studente di medicina arrivato in Veneto (tra Piove di Sacco, Arino e Dolo) dal villaggio di Jugudul per merito di un lungimirante missionario: oggi, a 49 anni, ha realizzato un sogno, è Ministro della Sanità in Guinea Bissau e lavora nella clinica di Bor dove opera bambini con ogni genere di patologia». A raccontare la storia di Dionisio Cumbà, che ha casa a Piove di Sacco (Padova), è il presidente del Veneto Luca Zaia nella sua pagina Facebook.

«È lui l’unico chirurgo pediatrico dello Stato africano, e al Governo ha ribadito di volere del tempo per continuare ad operare - sottolinea il governatore -. In Italia Dionisio si è sposato con Laura, infermiera all’ospedale di Padova, e ha fondato con un gruppo di amici di Dolo l’associazione Toka Toka Africa con cui sono stati costruiti pozzi per l’acqua potabile, una scuola e inviati per anni aiuti nel villaggio di Jugudul». «Congratulazioni, ministro Cumbà!», conclude Zaia 

 

 

 

Suggerimenti