Mondo

Inghilterra, Johnson si appresta a confermare la fine del lockdown

Si concluderà il 2 dicembre
Il premier Boris Johnson
Il premier Boris Johnson

Il primo ministro britannico Boris Johnson si appresta a confermare che il lockdown per frenare la diffusione del coronavirus in tutta l’Inghilterra si concluderà il 2 dicembre. Lo ha reso noto il suo ufficio. Il
blocco sarà seguito da un ritorno a una serie di restrizioni regionali a tre livelli come parte del «Piano invernale Covid» del governo. L’annuncio ufficiale dovrebbe essere fatto lunedì.
Un portavoce di Downing Street ha dichiarato che le attuali restrizioni hanno «contribuito a riportare il virus sotto controllo» e «alleggerito le pressioni sul NHS (National Health Service)». Tuttavia, il governo ha anche avvertito che senza restrizioni regionali il virus causerebbe il caos prima che i piani per la distribuzione del vaccino e i test di massa abbiano il tempo di fare effetto.