Il presidente sulla crisi di governo

Zaia: «Non vedo nuove elezioni. E non credo sia il momento»

«Io ho sempre fatto l’amministratore, ma le situazioni mi sembrano ben definite. O si fa un rimpasto e quindi il Conte ter, o un nuovo Governo e quindi un nuovo presidente del consiglio; non vedo nuove elezioni». Lo ha affermato il presidente del Veneto, Luca Zaia, a Mattinocinque.

Per le elezioni, secondo Zaia «non è questo è il momento, e lo dice una persona di una forza politica di opposizione». Sulla possibilità di un appoggio della Lega a un nuovo esecutivo, per Zaia «queste decisioni le prende il segretario Salvini. La Lega prenderà decisioni con senso di responsabilità».