Italia

Superata la soglia dei 50mila morti. Nelle ultime 24 ore 22.930 casi, primo calo degli attualmente positivi

Scendono ancora i nuovi contagi
Un reparto di terapia intensiva (Foto Ansa)
Un reparto di terapia intensiva (Foto Ansa)

A undici mesi dall'inizio dell'emergenza, l'Italia supera la soglia delle 50mila vittime per Covid ma oggi scendono ancora i nuovi contagi di Coronavirus. Sono 22.930 quelli registrati nelle ultime 24 ore, circa 5.400 meno di ieri (domenica erano stati 28.337), per un totale di 1.431.795 da inizio emergenza. È quanto emerge dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Salute e dall’Istituto superiore della Sanità. I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 630, per un totale di 50.453 vittime. 

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 148.945, circa 40mila meno della giornata precedente, per un totale da inizio epidemia di 20.537.521. Dai dati emerge inoltre una sostanziale stabilità del rapporto tra positivi individuati e tamponi effettuati: è al 15,3% mentre domenica era al 15%. Ma, per la prima volta dall'inizio della seconda ondata, calano gli attualmente positivi: secondo i dati ufficiali sono 796.849, 9.098 in meno rispetto a domenica quando erano 805.947.

 

# Sposta il focus sul parent