Formula 1

A Monza super Leclerc per una super pole Ferrari. Battuti Verstappen e Sainz

La Ferrari di Leclerc (Foto ANSA / MATTEO BAZZI)
La Ferrari di Leclerc (Foto ANSA / MATTEO BAZZI)
La Ferrari di Leclerc (Foto ANSA / MATTEO BAZZI)
La Ferrari di Leclerc (Foto ANSA / MATTEO BAZZI)

Charles Leclerc ottiene la pole position nelle qualifiche del Gran Premio d’Italia di Formula 1 grazie al tempo di 1’20''161 e scatterà dalla prima casella domani in gara. In Q3 chiudono il podio virtuale la Red Bull di Max Verstappen e la Ferrari di Carlos Sainz, ma le varie penalità ridisegnano la griglia di partenza, con l'olandese che partirà dalla quarta fila e lo spagnolo che scatterà addirittura diciottesimo.

In prima fila assieme a Leclerc ci sarà George Russell (Mercedes), che partirà davanti a Lando Norris (McLaren) e Daniel Ricciardo (McLaren). Lewis Hamilton (Mercedes) ottiene il quinto tempo ma partirà diciannovesimo, sempre per via delle penalizzazioni, mentre Sergio Perez (Red Bull) scatterà dalla tredicesima casella.

«Non è stata una qualifica semplice, sapevo che c’era del potenziale. Sono riuscito a fare un ottimo giro in Q3, è stato un bel weekend finora e spero di ripetere la gara del 2019 domani. Ho corso dei rischi, sapevo che dovevo fare un grande tentativo. Qua a Monza è sempre incredibile grazie ai tifosi, darò tutto perché se lo meritano, anche se manca ancora un po' di strada», ha detto Leclerc subito dopo la pole.

Questa la griglia di partenza

1a fila
1. Charles Leclerc (Mon) Ferrari in 1’20''161
2. George Russell (Gbr) Mercedes 1’21''542
2a fila
3. Lando Norris (Gbr) McLaren 1’21''584
4. Daniel Ricciardo (Aus) McLaren 1’21''925
3a fila
5. Pierre Gasly (Fra) AlphaTauri 1’22''648
6. Fernando Alonso (Esp) Alpine 1’21''861
4a fila
7. Max Verstappen* (Ned) Red Bull 1’20''306
8. Nyck De Vries (Ned) Williams 1’22''471
5a fila
9. Guanyu Zhou (Chn) Alfa Romeo 1’22''577
10. Nicholas Latifi (Can) Williams 1’22''587