La novità

Il Giornale di Vicenza ritocca la grafica, non l'anima

Il Giornale di Vicenza cambia volto

Nessuna rivoluzione e nemmeno una riforma grafica, da oggi il Giornale di Vicenza si presenta ai suoi tanti lettori più semplicemente con un ritocco, un lifting, che garantisce una impaginazione più verticale, ordinata e chiara, che rende più gradevole la lettura, e colori a caratterizzare ogni area tematica. Il carattere rimane sempre lo stesso, sia quello del font dei testi, il news Miller, che il carattere, l’anima dei giornalisti, collaboratori, fotografi, tipografi. Il segno distintivo di un gruppo che lavora per fornire più informazioni possibili senza mai accontentarsi. 

L’impegno del Giornale di Vicenza verso la comunità di lettori, sempre più esigenti e preparati, resta quello di dar vita, tutti i giorni, ad un giornale in grado di spiegare ciò che accade, che non rimane alla superficie dei problemi, che racconta i fatti senza rinunciare ad indagare le possibili conseguenze e analizzare gli sviluppi, le eventuali soluzioni.

Nella veste rinnovata Il Giornale di Vicenza darà più spazio ai commenti, le opinioni, gli spunti di riflessione, avrà più foto e infografica per una autentica esperienza di lettura. Una scelta che, da una parte renderà ancora più concreta la sinergia, dall’altra marcherà la netta differenza tra il quotidiano, sia nella versione cartacea che digitale, e il sito, www.ilgiornaledivicenza.it, con le sue notizie in continuo aggiornamento, i blog e una presenza sui social sempre più coinvolgente.

Da oggi si parte per un nuovo pezzo di strada della nostra lunga storia. Siamo certi che saranno ancora più numerosi di ieri i vicentini disposti a percorrerlo assieme a noi.

Luca Ancetti

Suggerimenti