La rassegna

Broccolo fiolaro protagonista nei ristoranti di Creazzo

L’arrivo delle temperature invernali porta con sé un piccolo tesoro del gusto: è il Broccolo Fiolaro di Creazzo, da anni protagonista dei piatti della cucina locale, che si è però conquistato nel tempo anche una fama nazionale. Merito del suo gusto straordinario, valorizzato dalle particolari condizioni pedoclimatiche nel quale viene coltivato, sui terreni del paese di Creazzo. E merito degli agricoltori, dei commercianti e degli chef del paese, che hanno costruito una filiera in grado di valorizzarlo, approfittando della particolarità e grande versatilità di questo prodotto.

Rassegna enogastronomica

Per scoprirlo c'è la Rassegna Enogastronomica “A Tavola con il Broccolo Fiolaro di Creazzo De.Co.”, organizzata dai Ristoratori Confcommercio di Creazzo, in collaborazione, con il Comune, la Pro Loco e la Confraternita del Broccolo Fiolaro De.Co.  Tutti i giorni, fino a fine gennaio, si potranno trovare piatti a base di Broccolo Fiolaro di Creazzo in menu in sei locali e una gastronomia del paese aderenti alla rassegna: Pizzeria Minigolf Biergarten (via Brescia, 9), Pizzeria La Cascina (di viale Risorgimento, 5), Trattoria Bellavista (via Sant’Ulderico, 3), Trattoria Cortese (via Rivella, 21), Trattoria al Cavallino (piazza Roma, 7), la Trattoria dalla Giulia (Via Molini, 106) e la gastronomia Cucina Tomasi (viale Milano 8).

Per chi volesse, poi, ci sono ancora tre serate gastronomiche ad hoc: alla Trattoria Cortese venerdì 27 gennaio e venerdì 3 febbraio, e alla Trattoria Bellavista venerdì 10 febbraio. 

Broccolo fiolaro, i piatti degli chef

Ma quali sono i piatti scelti dagli chef di Creazzo per valorizzare il broccolo autoctono? Partiamo da quello che sarà tenuto per tutto il periodo della rassegna nei menu di tutti i ristoranti aderenti: stiamo parlando dei “Maccheroncini al sugo di vitello bianco con Broccolo Fiolaro di Creazzo”. A questo si aggiungono poi le specialità studiate dagli chef che si troveranno nei singoli locali: si va dal “Coniglio con ripieno di Broccolo Fiolaro” alla “Tartara al Broccolo Fiolaro”, dal “Risotto al Broccolo Fiolaro con ragù di vitello” alle “Pappardelle al broccolo con ragù di anitra e Broccolo Fiolaro”, dagli “Gnocchi con crema di Broccolo Fiolaro” al “Cotechino in crosta con Broccolo Fiolaro”.

Broccolo fiolaro e la pizza

E poi il Broccolo Fiolaro di Creazzo si sposa benissimo anche con le pizze. Tra le proposte, la “Broccoletta”, la “Del Colle” (che si ispira al luogo d’elezione per la coltivazione del Broccolo Fiolaro, vale a dire le colline di Creazzo). E ancora, la pizza che unisce al Broccolo Fiolaro il formaggio Tomino, quindi uno speciale calzone chiamato “Calzone tradizione”, la pizza con “Broccolo Fiolaro e grana” e una pizza speciale come la “Terra e mare alla vicentina”, che mette assieme, tra l’altro, il Broccolo Fiolaro di Creazzo con il Bacalà alla Vicentina.

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a Il Giornale di Vicenza e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de Il Giornale di Vicenza, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati