Eccellenza

Il Bassano acciuffa l’Unione La Rocca. Lo Schio irrompe in zona playoff, bene anche l'Eurocassola.

Il punto sulle vicentine protagoniste in Eccellenza
Bassano-Unione La Rocca Altavilla (Foto CECCON)
Bassano-Unione La Rocca Altavilla (Foto CECCON)
Bassano-Unione La Rocca Altavilla (Foto CECCON)
Bassano-Unione La Rocca Altavilla (Foto CECCON)

Non tradisce le attese il “derby” di giornata tra Bassano e Unione La Rocca Altavilla che regala emozioni e colpi di scena fino all’ultimo. Ospiti avanti 0-2 al tè caldo grazie alle reti di Lombardo e Fracaro. I giallorossi di Glerean, però, non demordono e al tramonto della partita prima accorciano con Brunazzi e quindi acciuffano un insperato pari con Peotta. Giallorossi ora da soli al terzo posto.

Trasferte amare, invece, per Camisano e Virtus Cornedo. La formazione di Sabbadin cede 2-0 sul campo della Clivense che in un colpo solo trova i primi punti del nuovo anno e, complice lo scivolone dell’Ambrosiana, pure la vetta del girone A. L’undici di Zenorini, invece, cade con lo stesso punteggio (2-0) contro il Castelnuovo del Garda tornando così in zona playout.

Negli anticipi del sabato allo Schio è bastato il gol, al 9’, di Pizzolato per piegare e superare in classifica l’Albignasego. I giallorossi di Pozza, che hanno pure una partita in meno, si godono il 5° posto, l’ultimo utile per i playoff. E con il medesimo risultato (1-0) fa festa anche l’Union Eurocassola che ringrazia Parolin, a segno al 4’ della ripresa, e doma l’Academy Plateola. Per i blaugrana un successo preziosissimo che li mantiene a ridosso del gruppetto che ambisce alla post-season.

Non c’è però tempo per gioire o rimuginare su questi 90’ perché mercoledì 25 gennaio si torna nuovamente in campo per il primo turno infrasettimanale di un girone di ritorno sempre più appassionante e in cui spicca il “derby giallorosso” tra Bassano e Schio.

Leggi anche
Tutti i risultati della domenica, dalla Serie D alla Terza categoria

Stefano Angonese