CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.03.2017

Insonnia da BpVi
Trenta ricoveri
al San Bortolo

San Bortolo: insonnia da BpVi
San Bortolo: insonnia da BpVi

VICENZA. Come dire: perdere i soldi e anche il sonno. L'effetto delle azioni-truffa della Banca Popolare di Vicenza che hanno fatto evaporare milioni di euro dalle tasche di migliaia di vicentini è stato esplosivo anche per la salute.

Sono una trentina le persone ricoverate negli ultimi mesi al San Bortolo perché non riuscivano più a dormire dopo la vicenda che ha travolto la Banca Popolare di Vicenza. La diagnosi psichiatrica per loro è disturbo post-traumatico da stress, lo stesso che colpisce reduci di guerra o chi ha subito bombardamenti. La notizia arriva in occasione della Giornata mondiale sulle patologie del sonno che si celebra domani. Le statistiche dicono che faticano a dormire 41 italiani su 100 e che nel 2016 sono stati spesi ben 150 milioni in sonniferi.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1