CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.12.2018

Arriva Peri-metrò
Il bus a chiamata
per le periferie

I nuovi bus del servizio Peri-metrò
I nuovi bus del servizio Peri-metrò

"Peri-metrò", parte l'innovativo servizio diurno a chiamata del trasporto pubblico locale per le zone periferiche della città. Si comincia da Polegge e Setteca'. Da gennaio al via anche a Maddalene, Casale e successivamente in zona industriale

 

L'innovativo servizio, che si aggiunge a quello tradizionale nelle fasce orarie in cui il passaggio degli autobus è meno frequente, prende il via domani giovedì 6 dicembre in due zone della città: quella di Polegge, strada Marosticana, Laghetto, viale Cricoli, viale Rodolfi e viale Ferrarin e quella di strada di Bertesina, San Pio X, Setteca' e viale Camisano.

 

A gennaio il servizio partirà anche in altre due zone della città: quella di Maddalene, Biron, il Villaggio del Sole e via Fermi; quella di Casale, San Pietro Intrigogna, via Martiri delle Foibe e il parcheggio dello Stadio; successivamente il servizio sarà attivato nella zona industriale ovest, compresa la Fiera e in via Moneta (zona Pomari).

 

In sostanza, da lunedì a sabato, dalle 8.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30, ovvero quando il servizio ordinario del trasporto pubblico locale nelle aree periferiche è meno frequente, sarà possibile prenotare per essere prelevati ad una fermata dedicata all’interno della zona per essere condotti fino a una fermata di interscambio con linee ad alta frequenza o ad altra fermata tra quelle previste.

Il servizio a chiamata costerà 2 euro (biglietto di corsa semplice comprensivo di 60 minuti nella rete urbana e suburbana, da acquistare a bordo o alle biglietterie Svt di viale Milano e di viale Fusinieri) o, in via sperimentale, sarà utilizzabile obliterando l'abbonamento urbano e suburbano di Vicenza.

 

La prenotazione del servizio, potrà essere effettuata attraverso quattro differenti modalità: call center telefonico chiamando lo 0444 1970029 da lunedì a sabato dalle 7 alle 20; attraverso il sito web http://perimetro.svt.vi.it/PrenotazioniWeb o scaricando l'app gratuita PERI_METRO' da Goolge play o Apple Store. Infine, utilizzando la colonnina di chiamata (nelle 23 fermate dove disponibile) attivando il servizio con la propria Svt Card, da richiedere nelle biglietterie di viale Milano e Fusinieri per chi non ne è già in possesso.

 

«Questo innovativo servizio - ha ricordato il vicesindaco Matteo Tosetto - è praticamente a costo zero per la comunità vicentina perché fa parte dei progetti finanziati dallo Stato con il cosiddetto bando periferie. L'obiettivo virtuoso è potenziare la mobilità sostenibile nei luoghi periferici a bassa densità insediativa, integrando l'attuale rete del trasporto pubblico locale».

 

Il finanziamento statale, pari a 1.200.380 euro, ha riguardato la fornitura di 23 nuove fermate attrezzate con colonnina di chiamata, degli applicativi, gli interventi di integrazione dei sistemi di controllo e di bordo e il costo del servizio per un periodo di 6 anni. A questa somma vanno aggiunti 495 mila euro investiti da Svt per l'acquisto di 9 nuovi autobus euro 5 diesel della lunghezza di 6,30 metri, capaci di ospitare 22 passeggeri.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1