CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.10.2017

Morto l’anziano sbalzato dall’Ape

I rilievi della polizia locale sul luogo dell’incidente del 9 ottobre in via L. Da Vinci. S.P.
I rilievi della polizia locale sul luogo dell’incidente del 9 ottobre in via L. Da Vinci. S.P.

Non ce l’ha fatta Remo Benetti, il pensionato di 81 anni rimasto vittima di un incidente in via Leonardo Da Vinci nella tarda mattinata di lunedì 9 ottobre.

LA DINAMICA. L’anziano, che abitava a Ressecco Vecchio, poco lontano dal luogo dell’incidente, si era scontrato con la Fiat Grande Punto condotta da un maranese di 35 anni, diretto verso Poleo. L’urto era avvenuto all’altezza dell’immissione in via delle Boggiole. Benetti aveva perso il controllo della sua Apecar, terminando la corsa addosso allo spartitraffico e contro un segnale stradale. Nella frenata brusca era stato sbalzato dall’abitacolo ed era volato sull’asfalto, dove aveva picchiato con violenza il capo. Le sue condizioni erano apparse critiche sia al conducente della Punto, che lo aveva immediatamente soccorso, che ai residenti intervenuti sul luogo dopo aver sentito il botto. L’81enne, in una pozza di sangue, respirava a fatica e quando il Suem è giunto sul posto, dopo meno di dieci minuti, i sanitari hanno fatto intervenire l’elisoccorso per trasportarlo rapidamente all’ospedale San Bortolo di Vicenza, dov’è rimasto per nove giorni in rianimazione, prima di spirare l’altra sera.

I RILIEVI. Gli accertamenti sono stati effettuati da una pattuglia della polizia locale consortile Alto vicentino. Pare che l’Ape stesse svoltando all’altezza di un negozio di ortofrutta quando è stata centrata. Le indagini sulle responsabilità del sinistro sono ancora in corso e non è esclusa l’ipotesi che il 35enne venga indagato per omicidio stradale. Il nulla osta per le esequie arriverà dopo l’effettuazione dell’autopsia.

LO SCONTRO. Altro sinistro ieri a mezzogiorno in via Cap. Sella, all’altezza di piazza A. Da Schio. L'incidente, ha coinvolto una Fiat Idea che stava transitando verso via Rompato che ha impattato la parte anteriore di una Fiat Panda che stava procedendo nell'opposta direzione di marcia. La conducente della Panda, una religiosa, è rimasta lievemente contusa e medicata sul posto.

Mauro Sartori
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il 17 dicembre si voterà per la fusione dei comuni di Arsiero e Tonezza. Andrai a votare?
ok