CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

25.08.2018

La disinfestazione anti-zanzare in centro e frazioni

Un addetto alla disinfestazione delle zanzare al lavoro. FOTO ARCHIVIO
Un addetto alla disinfestazione delle zanzare al lavoro. FOTO ARCHIVIO

Disinfestazione antizanzara come non mai nel territorio comunale di Nanto. Per l’intera giornata di martedì 21 agosto i mezzi per la campagna contro la proliferazione dell’insetto noto per colpire con le sue fastidiose punture hanno interessato le aree sensibili del capoluogo e delle frazioni di Bosco e di Ponte. «Dopo i casi di virus West Nile trasmesso dalle zanzare - spiega il sindaco, Ulisse Borotto - abbiamo intensificato la disinfestazione raddoppiando le ore di intervento e passando anche per i fossati situati nelle vicinanze dei centri abitati. E’ un’accortezza che se non debellerà del tutto le zanzare almeno potrà rendere la loro presenza fortemente diminuita nell’ultima parte d’estate». L’importo di spesa che è stato affrontato dalle casse comunali per portare a compimento l’operazione dell’altro giorno si aggira sul migliaio di euro. «Stiamo valutando - annuncia il sindaco – la possibilità di compiere eventuali ulteriori passaggi di disinfestazione nel corso delle prossime settimane, tenendo conto dell’evoluzione della presenza della zanzara nel territorio e le condizioni climatiche». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1