CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.05.2017

Dall’Europa a scoprire i segreti dei Berici

Il sindaco Leonardo Adami insieme ai conduttori di Uno Mattina negli studi della Rai
Il sindaco Leonardo Adami insieme ai conduttori di Uno Mattina negli studi della Rai

Ultimamente il sindaco di Alonte Leonardo Adami è apparso frequentemente nella tv nazionale. Prima, con un servizio sul Tg1 e qualche giorno dopo come ospite della trasmissione Uno Mattina. Il motivo di questa improvvisa escalation mediatica è da ricercare in un’interessante iniziativa da poco avviata dalla pubblica amministrazione del paese berico.

«Tutto nasce dall’assegnazione ad Alonte di un bando europeo del programma di studio Erasmus – spiega Adami – Il nostro comune condurrà un progetto pilota finanziato dalla Comunità Europea per favorire lo scambio culturale tra i giovani, in un piano di riscoperta e valorizzazione delle aree rurali. Il nostro territorio è stato valutato idoneo per condurre la sperimentazione, dalla quale gli ideatori del progetto contano di ricavare le indicazioni utili per ripetere l’esperimento su una scala più vasta».

COME FUNZIONA. Cerchiamo di capire come si svilupperà concretamente l’iniziativa.

«In settembre – precisa il sindaco – soggiorneranno ad Alonte per una settimana 32 studenti provenienti da Ungheria, Portogallo, Grecia e Repubblica Ceca, ai quali si uniranno otto ragazzi italiani. Insieme, la folta scolaresca seguirà un percorso di studio non formale, ispirato alla norma dell’”imparare facendo”, scambiando le diverse esperienze, con l’obiettivo di esportare le nozioni acquisite per ripetere nei diversi paesi d’origine la medesima esperienza. Particolare attenzione sarà dedicata alla valorizzazione dei talenti espressivi, con particolare riguardo alla pratica della street art. Come paese ospitante, dovremo pensare all’accoglienza degli studenti e a rendere quanto più possibile piacevole il loro soggiorno. La Comunità Europea ci sosterrà con un finanziamento di 22 mila euro».

L’ANCI. Quest’anno ricorre il trentennale del progetto Erasmus e, durante un evento di celebrazione, il presidente dell’Anci Antonio Decaro ha reso nota l’assegnazione del bando ad Alonte, complimentandosi per il successo ottenuto e rimarcando il dinamismo della giovane amministrazione comunale alontina. Da qui è nato l’interesse nei confronti di Alonte e del suo sindaco da parte dell’ammiraglia della tv italiana. Interesse che poi si è tradotto nelle ospitate del sindaco.

«Ci ha fatto visita una troupe di Rai1 che in quattro e quattr’otto ha preparato un servizio andato in onda il 4 maggio alla fine del telegiornale – conferma Leonardo Adami – Una settimana dopo siamo stati convocati da Uno Mattina. Assieme a me sono venuti a Roma Enrico Ambrosini, presidente della Consulta giovanile con la quale il Comune ha strettamente collaborato, e Alessandra Dal Pozzolo in rappresentanza della cooperativa che ci ha seguito nelle pratiche riguardanti i bandi europei. Siamo stati accolti dai presentatori Francesca Fialdini, Marco Frittella e Umberto Broccoli. Durante la trasmissione abbiamo illustrato l’iniziativa che riguarda il nostro comune e incassato l’apprezzamento dei conduttori per l’entusiasmo con cui stiamo affrontando questa esperienza».

Lino Zonin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1