<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Vicenza

Confabula sotto una casa e poi fugge, dal controllo spunta un coltello: denunciato

L'uomo, residente a Vicenza, è stato trovato in possesso di una lama di 31 centimetri

Tenevano d’occhio una serie di appartamenti, osservando quali fossero illuminati e quali no. Forse per attuare qualche scopo illecito. E invece sono stati bloccati dalla polizia

È accaduto nel corso della serata di sabato 2 dicembre, alle 19 circa, in via Mollino a Vicenza. L’equipaggio di una volante ha notato due persone che confabulavano tra loro nei pressi di un’abitazione. Insospettiti dal loro atteggiamento i poliziotti hanno fermato i due per un controllo. 

Mentre uno dei due uomini risulta tranquillo e collaborava, l’altro, invece, ha cercato di allontanarsi ma è stato comunque raggiunto e perquisito. 

In suo possesso è stato trovato un lungo coltello con una lama di 31 centimetri, all’interno del giubbotto, di cui non sapeva giustificare il possesso. Il coltello è stato immediatamente sequestrato.
L’uomo, un cittadino italiano residente a Vicenza, è stato denunciato per il reato di porto di oggetti atti ad offendere.

 

Suggerimenti