<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Vicenza

Audi "smontata" nella notte a San Pio X. Spariti fanali e sensori

Rubati i fanali e i sensori dell'auto parcheggiata in via Bortolan. Via le targhe di un'altra Audi. Una ricompensa a chi saprà fornire elementi per identificare i malviventi
Hanno rotto il finestrino, rubato i fanali e i sensori dell'auto parcheggiata in via Bortolan
Hanno rotto il finestrino, rubato i fanali e i sensori dell'auto parcheggiata in via Bortolan
Hanno rotto il finestrino, rubato i fanali e i sensori dell'auto parcheggiata in via Bortolan
Hanno rotto il finestrino, rubato i fanali e i sensori dell'auto parcheggiata in via Bortolan

Esce di casa al mattino e trova la sua auto danneggiata e "smontata". Un risveglio decisamente amaro per Roberto S. (pubblichiamo solo l'iniziale del suo cognome per tutelarlo) che, come sempre, aveva lasciato la sua Audi Q7 in via Bortolan, zona San Pio X. Lui però non si dà per vinto e sui social, dopo aver denunciato l'accaduto, chiede aiuto e assicura una lauta ricompensa a chi saprà fornire elementi utili per identificare i malviventi.

Auto danneggiata e "smontata", il colpo messo a segno nella notte 

Il colpo è stato messo a segno nella notte tra venerdì e sabato. Impossibile, al momento, stabilire a che ora. Il proprietario l'ha parcheggiata una volta arrivato a casa dal lavoro e ha scoperto l'accaduto solo al mattino. Nessuno dei residenti avrebbe visto o sentito qualcosa. «Sono almeno tre anni che parcheggiò in questa strada - spiega -. Non era mai successo nulla. Ieri mattina invece, l'ho trovata senza i fari, con un vetro rotto. Come se non bastasse i ladri sono pure riusciti a smontare e a portare via i sensori».

Un danno consistente sull'auto posteggiata a San Pio X a Vicenza

«Non so ancora la cifra esatta ma temo che non sarà inferiore agli ottomila euro. Forse anche di più. Inoltre si tratta di un danno che la mia assicurazione non risarcisce». «Nell'abitacolo c'erano i documenti dell'Audi e 40 euro, ma quelli non sono stati toccati».

L'auto non sarebbe stata l'unica ad essere presa di mira

«A un'Audi Q3 parcheggiata poco lontano dalla mia sono infatti sparite entrambe le targhe». «Nella zona ci sono diversi negozi - aggiunge -. Ho subito sporto denuncia ai carabinieri e spero che le forze dell'ordine, controllando i filmati delle attività commerciali, possano raccogliere elementi utili per identificare i ladri».

La ricompensa a chi aiuterà ad identificare i malviventi

«Io sono pronto a dare una ricompensa di cinquecento euro - conclude Roberto - a chi mi aiuterà, fornendo elementi importanti. Sono veramente sotto choc: in che mondo viviamo? Una persona non è più nemmeno libera di parcheggiare la sua auto sotto casa? Mai e poi mai avrei immaginato di trovarla saccheggiata e danneggiata in quel modo».

Claudia Milani Vicenzi

Suggerimenti