<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Torri di Quartesolo

Ruba al centro commerciale e aggredisce un vigilante, arrestata 48enne

Una 48enne ha cercato di scappare con la refurtiva sottratta in un centro commerciale

Aveva rotto le placche antitaccheggio per rubare tre capi di abbigliamento. Scoperta ha reagito contro il personale di vigilanza trasformando di fatto il furto in una rapina impropria. È finita nei guai in questo modo una 48enne ucraina, con precedenti per lo stesso reato, dopo che il 12 maggio scorso intorno alle 15 aveva rotto i "sigilli" a tre capi di abbigliamento cercando poi di uscire dalle casse della Upim del centro commerciale Le Piramidi senza pagare. Gli addetti alla sicurezza però si sono accorti di tutto e hanno preteso la restituzione della refurtiva oltre ad aver avvisato i carabinieri. Vistasi con le spalle al muro la donna ha reagito aggredendo gli addetti alla sicurezza nel tentativo di aprirsi una via di fuga. Non senza fatica è stata trattenuta fino all'arrivo dei carabinieri che l'hanno arrestata. Il giudice ha messo la donna agli arresti domiciliari e dopo la convalida dell'arresto la donna è stata rimessa in libertà in attesa del processo.

Suggerimenti