Vicenza

Vendetta a scuola
Picchia il rivale
armato di catena

.
L’istituto Da Schio nella zona della Cittadella degli Studi
L’istituto Da Schio nella zona della Cittadella degli Studi

VICENZA. Armato di catena lo aspetta fuori da scuola per un regolamento di conti. È accaduto nel primo pomeriggio all'uscita da scuola, all'esterno dell'istituto superiore Almerico Da Schio di via Baden Powell. Uno studente di 17 anni ha atteso il compagno al termine delle lezioni e lo ha colpito violentemente al volto facendolo finire al pronto soccorso.

 

L'origine del litigio risale a qualche ora prima - questo è quanto si è appreso dai carabinieri - quando il 17enne, davanti ad un gruppo di studenti, avrebbe deriso e si sarebbe burlato del compagno 18enne all'interno della scuola superiore. L'allievo maggiorenne non l'avrebbe presa bene e avrebbe picchiato l'aggressore.

 

La vendetta si è consumata poco dopo all'esterno dell'istituto Da Schio. Il 17enne malmenato avrebbe aggredito il compagno maggiorenne colpendolo al volto con una catena. All'episodio avrebbero assistito altri studenti della scuola.

E mentre il 18enne ricorreva alle cure dell'ospedale (non si conosce ancora la prognosi), la madre del minorenne avrebbe accompagnato il figlio in caserma per denunciare l'accaduto. Lo studente 17enne è stato successivamente denunciato al Tribunale dei Minori per lesioni aggravate.