CHIUDI
CHIUDI

11.06.2019

Usa le telecamere
e vede che il vicino
gli avvelena l'orto

Ad incastrare il pensionato sarebbero state le telecamere. ARCHIVIO
Ad incastrare il pensionato sarebbero state le telecamere. ARCHIVIO

VICENZA. Un pensionato vicentino ha denunciato un coetaneo per violazione di domicilio e danneggiamento aggravato. Fra i due non ci sono da molti anni buoni rapporti per via di una servitù di passaggio fra i due appezzamenti di terreno agricolo che hanno in zona di San Pietro Intrigogna. Da tempo uno di loro si trovava morte le piantine dell’orto; era accaduto lo scorso anno, e di nuovo nelle ultime settimane. Così aveva fatto installare una telecamera e dai video si vede l’altro pensionato che entra nella sua proprietà abusivamente e dà da bere all’orto; secondo l’accusa, nell’acqua c’era anche del veleno. 
 

D.N.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1