CHIUDI
CHIUDI

04.12.2019

Travolto in bici
da un capriolo
Operato al volto

Medici in sala operatoria
Medici in sala operatoria

VICENZA. È buio pesto. Sono le 4 e mezza del mattino. Sta pedalando a buona andatura perché fa freddo e perché deve arrivare presto nella pasticceria dove lavora. È la discesa asfaltata che da Arcugnano, sui Colli Berici, porta a Vicenza. All’improvviso una sagoma scura di fronte a lui. È un attimo. L’impatto è tremendo. Cade rovinosamente a terra sbattendo la faccia per terra. Sulla schiena sente un corpo pesante che si sta sollevando, un capriolo che dopo l'incidente scappa via. Il 45enne ha riportato serie ferite al volto e ieri mattina è stato operato dai chirurghi maxillo-facciali e ne avrà, come guarigione e convalescenza, per un lungo periodo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1