CHIUDI
CHIUDI

29.07.2020 Tags: Vicenza

Tenta di adottare
una ragazza russa
per la sua eredità

Numerose le cause, civili e penali, sulla vicenda famigliare. ARCHIVIO
Numerose le cause, civili e penali, sulla vicenda famigliare. ARCHIVIO

Un pensionato vicentino di 75 anni è coinvolto in un’intricatissima vicenda famigliare che lo vede fieramente contrapposto al figlio di 48 anni e al nipote adolescente. Li avrebbe mandati via di casa, dove li ospitava, cambiando le serrature della porta di ingresso. In precedenza aveva anche tentato di adottare una giovane russa, sostenendo in tribunale di non avere eredi. Quando il figlio lo ha scoperto, ha fatto annullare l’adozione e lo ha denunciato per falso. Ne è nata una querelle con continui colpi di scena in tribunale; ora è comparso nella vicenda anche un altro bambino.

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1