Vicenza

Targa clonata
Vicentino truffa
un napoletano

Un automobilista multato
Un automobilista multato
Un automobilista multato
Un automobilista multato

VICENZA. Il vicentino che truffa il napoletano. È la (singolare) ricostruzione compiuta dalla procura di Vicenza alla quale sono giunti gli atti di una serie di denunce sporte da un automobilista campano, che lamentava la clonazione della targa della sua vettura. Per questa ragione, a lui arrivavano le multe per violazioni al codice della strada prese in Veneto, dove diceva di non essere mai stato. Dopo un controllo compiuto dalla polizia locale nel Padovano, e un successivo controllo in città, è scattata la segnalazione in procura a carico di un 43enne con un domicilio in città in strada Cimitero di Polegge, e una residenza in Romania: si è scoperto che la targa era stata alterata con un pezzo di scotch nero. 

 

Diego Neri

Suggerimenti