Vicenza

Tamponamento fra mezzi pesanti in A4: muore 40enne

È un 40enne di origini moldave residente a Vicenza la vittima dell'incidente mortale avvenuto questa mattina in autostrada A4. Erano circa le 6  quando quattro mezzi pesanti si sono tamponati nel tratto compreso  tra i caselli di Brescia centro e Brescia ovest, in direzione Milano.  

I camionisti stavano procedendo tutti sulla stessa corsia quando, a causa di alcuni cantieri in autostrada, i primi tre mezzi hanno rallentato. L'ultimo, invece, non si sarebbe accorto di nulla e avrebbe innescato un tamponamento violento.

Drammatica la scena all'arrivo dei soccorsi, arrivati sul posto con due ambulanze, un'auto medica e i vigili del fuoco. Per il 40enne, estratto dalle lamiere, non c'è stato nulla da fare. A causa dei politraumi da schiacciamento è deceduto sul posto. Ricoverato al Civile in codice rosso, con vari traumi all'addome e al bacino, un secondo camionista di 55 anni italiano. Altri due conducenti, fa sapere l'Areu, sono stati valutati dal personale medico e infermieristico ma non è stato necessario il trasporto in ospedale. Sul posto anche la Polstrada di Verona Sud, competente su quel tratto di autostrada A4. Per tutta la mattina si sono registrate lunghe code.