CHIUDI
CHIUDI

17.04.2019

Spaccio ripreso
dalla telecamera
Scatta la retata

VICENZA. La lotta allo spaccio di droga si combatte pure con le telecamere. Lunedì pomeriggio uno degli occhi elettronici puntati su viale Milano ha immortalato una cessione di marijuana e fatto scattare l'intervento della polizia locale. I due spacciatori immortalati nel filmato si erano già allontanati, ma potrebbero comunque essere identificati, mentre l'acquirente è stato bloccato e segnalato.

 

In base alla ricostruzione del comando di stradella Soccorso Soccorsetto, erano circa le 15 quando la telecamera ha cominciato a riprendere due giovani di colore che si intrattenevano con fare sospetto con un cliente. La scena ha immediatamente attirato l'attenzione del vigile che stava controllando le immagini in tempo reale in sala operativa. Quest'ultimo non ha perso di vista il monitor per diversi secondi. Dopodiché, quando sono spuntate droga e banconote, è partita la segnalazione alla pattuglia antidegrado che si trovava a poca distanza. I vigili sono arrivati in viale Milano in una manciata di minuti. Al loro arrivo, però, i due spacciatori si erano volatilizzati. Gli uomini in divisa hanno trovato solamente l'acquirente, L.M. (sono state rese note solo le sue iniziali), 30 anni, di nazionalità marocchina e residente in provincia. Quest'ultimo aveva 9 grammi di marijuana ed è stato segnalato alla prefettura. La caccia ai due pusher continua grazie al filmato della telecamera. 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1