CHIUDI
CHIUDI

25.06.2019

Si chiude in auto
e si dà fuoco
Salvo all'ultimo

L’elicottero di “Treviso Emergenza” durante un intervento
L’elicottero di “Treviso Emergenza” durante un intervento

CESSALTO (Treviso). Ha tentato di darsi fuoco all'interno della sua auto, ma fortunatamente è stato salvato. Ora si trova ricoverato a Padova con ustioni alle gambe e al busto. L'episodio è accaduto ieri mattina, quando un vicentino di 29 anni ha raggiunto Cessalto (Treviso) e dopo aver parcheggiato la sua auto ha preso una tanica di benzina, ha cosparso la vettura con il liquido, si è seduto al posto guida e le ha dato fuoco. Le fiamme hanno avvolto l'auto, ma il giovane deve essersi pentito di quello che aveva fatto e si è messo in salvo. Immediata poi la chiamata ai soccorsi da parte di alcune persone che hanno assistito alla scena. In via Piovega sono arrivati i carabinieri e l'elicottero del Suem 118. Il giovane è stato trasferito al reparto grandi ustionati di Padova, con ustioni di primo grado. Fortunatamente non è in pericolo di vita.

 

Non sono chiare le ragioni che abbiano spinto il 29enne a compiere quel gesto. Solo quel pentimento dell’ultimo secondo, quando le fiamme già lo stavano avvolgendo e probabilmente il fatto che la benzina non fosse stata lanciata proprio su tutta la vettura l’ha salvato da un morte terribile. Per lui ora un lungo periodo di ospedale per recuperare dalle ferite riportate nell’incendio. 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1