CHIUDI
CHIUDI

09.10.2019

Sgrida i ragazzi
e viene aggredito
«Italiano di m...»

L'episodio è avvenuto in piazzetta Gioia (COLORFOTO)
L'episodio è avvenuto in piazzetta Gioia (COLORFOTO)

VICENZA. Chiede ad un gruppo di ragazzi di abbassare la voce ma il capannello lo circonda, lo spintona e gli urla addosso: «Italiano di m... che c... vuoi?». Erano le 2.20 di martedì mattina e un vicentino di 40 anni, che tornava verso casa in piazzetta Gioia, è stato costretto a chiamare le volanti della questura.  

Dei quattro ne sono stati trovati due. Dai controlli è emerso che si tratta di giovanissimi di 17 anni. Uno è di origine albanese; l’altro è invece di origine serba. Il vicentino che era stato aggredito non ha avuto bisogno di farsi medicare e nemmeno ha voluto sporgere denuncia contro i ragazzi. 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1