CHIUDI
CHIUDI

24.06.2019

Sessanta lucciole
lungo le strade
Sfidano i divieti

Le prostitute sono tornate lungo la regionale 11 (FOTO ARCHIVIO)
Le prostitute sono tornate lungo la regionale 11 (FOTO ARCHIVIO)

VICENZA. Nelle ultime notti, la strada regionale 11 si è riempita di prostitute in attesa dei clienti. Se ne sono contate fino ad una sessantina da Vicenza ad Alte Ceccato di Montecchio Maggiore. Alcune esercitano in casa ma scendono in strada di sera per adescare più clienti; altre si disinteressano dei divieti e delle zone rosse, nonostante i controlli e le numerose sanzioni. Aree di servizio, rotatorie, semafori sono le zone preferite dalle giovani, in gran parte straniere dell’Est Europa, anche se non mancano le africane. Secondo i volontari che cercano di aiutarle, sta crescendo il “sommerso”. 
 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1