CHIUDI
CHIUDI

12.12.2019

Seguono disabile
e poi le svaligiano
l'appartamento

Un appartamento svaligiato dai ladri (ARCHIVIO)
Un appartamento svaligiato dai ladri (ARCHIVIO)

Furto in un appartamento di Vicenza, in via Giorgione, dove vive una disabile di 50 anni. La donna ha raccontato alla polizia di essere andata al bar, ieri mattina verso le 10, con un'amica. Sedute al tavolino vicino c'erano due giovani sui vent'anni, forse dell'Est Europa, che le hanno chiesto una sigaretta, ma lei non fuma.

 

Poco dopo le ha ritrovate all'ufficio postale, dove le hanno offerto il loro biglietto con il numero per fare meno coda. La donna è tornata quindi a casa per qualche minuto e poi è uscita nuovamente e le ha incontrate sulle scale. Si è molto stupita e ha chiesto che cosa ci facessero lì: loro hanno tentato di giustificarsi dicendo che si erano perse. Forse in quel momento le hanno sfilato le chiavi dalla borsa. Fatto sta che quando è tornata al suo appartamento, una mezz'ora più tardi, ha trovato la porta aperta e le stanze a soqquadro. Spariti pochi gioielli che teneva in un cassetto. Ora la polizia sta controllando tutte le immagini delle telecamere sia in zona che nell'ufficio postale. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1